INSEGNANTE SCUOLA DELL'INFANZIA NUOVA SELEZIONE PUBBLICA MAGGIO 2021

CONCORSI
INSEGNANTE SCUOLA DELL'INFANZIA NUOVA SELEZIONE PUBBLICA MAGGIO 2021

INSEGNANTE SCUOLA DELL'INFANZIA NUOVA SELEZIONE PUBBLICA MAGGIO 2021

E' indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato nel profilo di insegnante scuola dell'infanzia, categoria C - posizione economica di accesso C1 - (C.C.N.L. funzioni locali) presso le scuole dell'infanzia dei Comuni facenti parte dell'Unione Tresinaro Secchia. L'Unione Tresinaro Secchia è un'unione di comuni nata il 3 aprile 2008 attualmente composta da sei comuni della Provincia di Reggio Emilia. I quattro comuni fondatori sono Casalgrande, Castellarano, Rubiera e Scandiano.

INSEGNANTE SCUOLA DELL'INFANZIA NUOVA SELEZIONE PUBBLICA MAGGIO 2021

Scadenza: 07/06/2021

Di seguito maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE: LAVORO E CONCORSI PER INSEGNANTE

La prova d’esame consisterà in una prova orale sulle materie di seguito indicate:

- Elementi normativi della legislazione nazionale inerenti i servizi per la scuola d’infanzia, delle norme e delle regole entro cui si svolge l’attività professionale di insegnante ("Le nuove Indicazioni per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione", Legge n° 107/2015, D.Lgs. N° 65/2017, Linee pedagogiche per il sistema integrato 0/6)
- Elementi fondamentali di pedagogia, psicologia e didattica nei servizi della prima infanzia
- Ruolo dell’insegnante: funzioni e responsabilità; ruolo nella progettazione educativa e pedagogica e nel lavoro di gruppo, dinamiche relazionali e comunicative nel gruppo di lavoro
- La quotidianità del bambino a scuola: contesti educativi (ambienti interni ed esterni), i tempi, il gioco nella costruzione dell’identità e delle autonomie
- Famiglie e partecipazione: finalità, strategie organizzative, modalità comunicative e relazionali.
- La costruzione degli apprendimenti: approccio progettuale, strumenti a sostegno della progettazione, strategie di interventi e di rielaborazione dell'adulto e del bambino.
- Il valore delle differenze nella costruzione di una comunità educante: continuità verticale e orizzontale, rete territoriale.

Di seguito i requisiti richiesti.

Titolo di studio :

- Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio oppure Diploma di Maturità Magistrale, se conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002 ovvero Diploma di Laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo Scuola Materna oppure Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria (LM – 85 bis) a ciclo unico, abilitante all'insegnamento nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria.

Titolo equipollente ad uno dei predetti diplomi e dichiarato tale ai fini dell'insegnamento nelle scuole dell'infanzia con onere del candidato di indicare il relativo decreto.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI: CONCORSI GAZZETTA UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?